I cibi che fanno dimagrire NON esistono | Oplà
Blog
Comments 0

Condividi su:

Un giorno la nostra designer Silvia ci ha confessato che prima di conoscerci mangiava ananas perché la faceva dimagrire. Dopo una bella risata ci siamo promessi di scrivere un post sui cibi a calorie negative: non esistono e ora vi diciamo perché. 

Il falso mito delle calorie negative  

Ogni anno in vista della prova costume si parla di quegli alimenti (sedano, finocchi, ananas) che ci fanno spendere, mangiandoli, più energia di quanta ce ne forniscono: una fake news, perché non esistono alimenti “magici”. Sarebbe come pensare di prelevare un po’ di soldi in banca e vedere il conto corrente crescere: bello, ma impossibile. 

Sebbene la masticazione e la digestione comportino infatti uno “sforzo” del nostro organismo, è praticamente impossibile che il dispendio energetico possa superare le calorie assunte 

Non tutte le bufale vengono per nuocere 

Anche se i cibi a “calorie negative” sono una bufala, spesso hanno qualità nutrizionali interessanti: ad esempio il sedano e altre verdure vantano proprietà sazianti grazie all’elevato contenuto di fibra e acqua, e apportano anche sali minerali e vitamine, come la Vitamina C, che non fa miracoli ma fa bene. Certo non vi salveranno la linea come pensava Silvia, ma come freschi e dissetanti “spezza-fame” saranno sicuramente molto meno calorici di altri break: insieme a una dieta varia ed equilibrata e a un po’ di movimento possono aiutare a mantenervi in salute.  

Ricordate: la salute inizia anche da una buona spesa! Scarica Oplà gratis o fai la lista della spesa migliore di sempre! 

Errore sul database di WordPress: [Incorrect key file for table './opla_opla_db2/wp_comments.MYI'; try to repair it]
SELECT SQL_CALC_FOUND_ROWS wp_comments.comment_ID FROM wp_comments WHERE ( comment_approved = '1' ) AND comment_post_ID = 436 AND comment_parent = 0 ORDER BY wp_comments.comment_date_gmt ASC, wp_comments.comment_ID ASC

Lascia un commento


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/opla/public_html/wp-includes/functions.php on line 4613